Obiettivo

Alla fine del 2014 il Consiglio federale ha proposto la più completa e più importante riforma della previdenza per la vecchiaia da 20 anni. L’obiettivo di questa riforma era di assicurare a lungo termine il finanziamento della previdenza per la vecchiaia in Svizzera. Il Consiglio degli Stati e il Consiglio nazionale si sono accordati su una riforma solo in seguito alla procedura di appianamento delle divergenze. La votazione popolare sulla riforma „Previdenza per la vecchiaia 2020“ si svolgerà il 24 settembre 2017.

Ci piacerebbe sapere cosa pensate delle proposte di riforma. Cos’è importante per la vostra previdenza per la vecchiaia personale? Secondo voi come dovrebbe essere concepita la previdenza per la vecchiaia in Svizzera?

Nell’ambito del nostro studio vi porremo domande concrete riguardo a singoli elementi della riforma. Rispondendo al questionario ci aiutate a comprendere i bisogni, i desideri e le priorità della popolazione svizzera in riferimento all’impostazione della previdenza per la vecchiaia. Così ci aiutate a individuare quali misure proposte dal Consiglio federale e dal Parlamento trovano approvazione nella popolazione svizzera, e che aspetto potrebbe avere una riforma della previdenza per la vecchiaia in grado di ottenere il sostegno della maggioranza.

Il nostro studio dovrebbe accompagnare il processo decisionale politico; per questo motivo eseguiamo un sondaggio a intervalli regolari (indagine panel). A tale scopo considereremo anche nuovi sviluppi del processo di riforma, così da potervi interpellare sempre sulle proposte attuali.

Una riforma nell’ambito della previdenza per la vecchiaia è necessaria. Il processo politico riguardante questo tema è bloccato da anni. Per questo motivo lo studio è di grande importanza e attualità, e la sua riuscita dipende in modo decisivo dalla vostra partecipazione.